Logo

Siracusa : Evasione per azienda leader nella depurazione

Indagato per omessi versamenti Iva e ritenute  Antonio B. , amministratore di una società leader nell’ambito della depurazione delle acque e nelle bonifiche industriali con decine di impianti pilota in tutta Italia e anche all’estero.

 

08 maggio 2018 – La Guardia di Finanza di Siracusa, su delega della Procura, ha  eseguito un provvedimento di sequestro preventivo sui beni e sui conti di Antonio B. amministratore della SER. ECO. S.r.l, società siracusana, del settore dello smaltimento e depurazione delle acque di scarico e delle bonifiche industriali.  Il G.I.P. di Siracusa, Carmen Scapellato,  su richiesta  del  Procuratore della Repubblica di Siracusa Francesco Paolo Giordano, nell’ambito del procedimento penale coordinato dal Sostituto  Vincenzo Nitti,   “sulla base delle modifiche introdotte dal Decreto Legislativo n. 158/2015 che ha innalzato la soglia di punibilità degli articoli 10 bis e 10 ter del Decreto Legislativo n. 74 /2000,  con conseguente depenalizzazione delle omissioni per importi inferiori alle nuove soglia di punibilità”  ha emesso un provvedimento di sequestro preventivo, finalizzato alla confisca per equivalente, per un valore complessivo di 180 mila euro, da eseguire sui beni e sui conti dell’ indagato.  




 Il provvedimento arriva a seguito di controlli incrociati  dell’Agenzia delle Entrate di Siracusa che avrebbero  evidenziato delle irregolarità consistenti, l’omesso versamento dell’IVA dovuta  per l’anno di imposta 2015, per un importo complessivo di 450 mila  euro e nell’omesso versamento delle ritenute certificate, per l’anno di imposta 2013, per un importo complessivo di 180 mila euro. L’attività delegata alla Guardia di Finanza, a seguito di un’accurata analisi documentale in riscontro alle risultanze delle banche ,  ha permesso di segnalare all’Autorità Giudiziaria l’amministratore della società. 

Nata come società di servizi per fornire prevalentemente consulenze e progetti nel ramo della depurazione e trattamento delle acque di scarico e primarie,  Ser.eco. Srl ha esteso le proprie competenze con commesse di impianti “chiavi in mano”.Oltre agli impianti per la depurazione dei reflui civili, sia consortili che privati, la società fornisce  progettazione, costruzione e gestione di impianti per il trattamento delle acque di scarico industriali.  Ser.Eco. ha realizzato numerosi impianti pilota, utilizzando diverse tecnologie e diverse configurazioni impiantistiche. Tali esperienze, abbinate ai risultati riscontrati nelle gestioni in scala reale degli impianti realizzati, hanno permesso il raggiungimento di importanti successi, divenendo leader nella progettazione e costruzione di impianti a tecnologia MBR.  Una specializzazione che ha permesso alla società siracusana di progettare e costruire impianti di depurazione  , molti dei quali nel Nord-Est d’Italia : caseifici, cantine vinicole, aziende zootecniche, tintorie, impianti civili. All’estero , in Jamaica, impianti di depurazione per produzione di bevande alcoliche di importanti marchi italiani. – 2018 © www.augustaonline.it

Da dove leggete Augustaonline?

View Results

Loading ... Loading ...



Leggi anche

Redazione

Quotidiano on line di informazione fondato da Gianni D'Anna nel 1992 , prima testata on line di Augusta .Registrata al tribunale di Siracusa al n.06/2001.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi