Logo

Pachino : XV Inverdurata, gli ortaggi per celebrare le ceramiche artistiche 

Il concorso di mosaici vegetali si svolgerà in via Cavour dall’ 11 al 14 maggio.

 

Pachino, 27 febbraio 2018  – “Il mito ed il simbolismo delle straordinarie ceramiche siciliane saranno celebrati nella XV edizione dell’Inverdurata, il concorso di mosaici vegetali. Quest’anno l’evento è previsto dal’11 al 14 maggio ed è già partito il bando di partecipazione“.  L’annuncio  del Comune di Pachino che  continua “Gli interessati potranno presentare i bozzetti  entro e non oltre le 18 del 16 aprile 2018 nella sede della Pro Loco in via Nuova a Marzamemi“.  L’evento culturale è organizzato da un comitato costituito dal Comune di Pachino, associazione Inverdurata, Pro Loco Marzamemi e da quest’anno anche con la partecipazione dell’associazione Commercianti e dall’associazione Vivi vinum Pachino.”Nel corso degli ultimi anni – ha commentato il sindaco, Roberto Bruno -, siamo riusciti a istituzionalizzare e dare una precisa collocazione a un evento che, giunto al quindicesimo anno di vita, rappresenta una tradizione per la nostra città.  Un obiettivo raggiunto grazie alla stretta collaborazione tra le istituzioni e le realtà associative che rappresentano il punto di riferimento dell’aggregazione e il motore della vita sociale della nostra comunità. Come nelle altre edizioni, occhi puntati sulle eccellenze siciliane, in questo caso le ceramiche, senza perdere di vista le nostre eccellenze: gli ortaggi, ovvero la materia prima con cui vengono realizzati i mosaici vegetali, sperando possa costituire sempre più veicolo di promozione a sostegno di un comparto colpito ciclicamente da una crisi dei prezzi che mette a repentaglio le aziende“.  Anche quest’anno il concorso dei mosaici prevede due sezioni, la prima dedicata agli artisti e la seconda dedicata alle scuole e ai ragazzi. Ma saranno differenti i premi. Infatti, il primo premio per la categoria artisti sarà di mille euro, mentre il secondo di 300 euro. Per le scuole il primo classificato 500 euro, 300 euro il secondo e 200 euro il terzo. E’ previsto  un ticket di partecipazione di 100 euro per tutti gli autori. 

L’Inverdurata di Pachino  è un concorso a premi di mosaici vegetali,  nasce nel 2004 su iniziativa dell’Associazione Pachinese Anticrimine  aderente alla Federazione Antiracket Italiana. I bozzetti approvati saranno poi realizzati sulla strada prescelta con l’utilizzo di ortaggi, frutta e verdura che comporranno le figure disegnate. 

 

Leggi anche

Redazione

Quotidiano on line di informazione fondato da Gianni D'Anna nel 1992 , prima testata on line di Augusta .Registrata al tribunale di Siracusa al n.06/2001.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi