Logo

Libri – Sentimi di Tea Ranno

by / 2 marzo 2018 Libri No Comments

Durante una notte surreale, e nello stesso tempo fin troppo reale, una donna, una scrittrice, tornata nel paese siciliano dove è nata, ascolta decine di voci che giungono da un altrove indistinto, che si fanno strada in una nebbia strana, inquietante. Sono voci di donne morte, che vogliono raccontare le loro storie perché la scrittrice le trascini fuori dall’oblio. Sono storie dolorose, a volte tragiche, che hanno una caratteristica in comune: in tutte, l’umanità delle protagoniste, la loro complessità emotiva e intellettuale tutta femminile, viene annullata nella dicotomia maschile della donna “santa o buttana”. Ma non solo per raccontarsi, i fantasmi di queste donne parlano all’autrice: c’è anche un’altra storia, che tutte le coinvolge, e che vogliono si sappia. La storia di Adele, figlia di Rosa, ma non del suo legittimo marito, Rosario. E la colpa più grave di Adele è quella di avere i capelli rossi, come il suo vero padre, segno inequivocabile del tradimento. Per questo Rosario passerà il resto della sua vita nel tentativo di uccidere la bambina. E per questo le donne del paese, le stesse donne che si raccontano, faranno di tutto per salvarla. Perché levare almeno la piccola Adele dai meccanismi mentali malati di questi maschi brutali, ancestrali e irredimibili, vorrebbe dire aver salvato tutte loro. Ordina Libro

L’autrice   – Tea Ranno è nata a Melilli, in provincia di Siracusa, nel 1963. Laureata in Giurisprudenza, ha sempre affiancato allo studio del diritto la passione della scrittura. Nel 2006 ha pubblicato Cenere, nel 2007 In una lingua che non so più dire, nel 2012 La sposa vermiglia  , nel 2014 Viola Foscari  .

 

 

Conoscere meglio il mondo e se stessi con la letteratura
Il libro è più di un semplice oggetto da riporre su uno degli scaffali della propria libreria. Può essere considerato, infatti, come una finestra sul mondo, in quanto permette di approfondire gli argomenti e i temi più disparati, che vanno dalla politica alla religione, dalla scienza allo sport, dal tempo libero alle tecnologie. Oltre ad essere un supporto imprescindibile per lo studio di qualsiasi tipo di materia, il libro ha tutti i requisiti giusti per trasformarsi in un’occasione di svago. Basti pensare, ad esempio, alle innumerevoli proposte della narrativa per ragazzi e per adulti, in grado di assicurare al lettore qualche ora di piacevole relax in compagnia di personaggi simpatici e avventurosi o controversi e, in qualche modo, interessanti. La grande varietà di generi rende semplice anche la scelta del libro più adatto al proprio gusto o alle inclinazioni personali. Le biografie e i romanzi ambientati nel passato, ad esempio, sono ideali per chi è appassionato di storia, mentre i patiti delle arti figurative troveranno di certo maggiore diletto nella lettura di opere dedicate al mondo del cinema e della fotografia. Del resto, può capitare anche di avvicinarsi a un genere letterario quasi per caso, per poi scoprire un’affinità che non si sarebbe mai sospettato di avere. Il bello della lettura è proprio quello di avvicinare tra loro mondi che all’apparenza appaiono distanti ed incompatibili, favorendo uno scambio di idee proficuo per la crescita personale ed intellettuale di ogni singolo lettore.



Leggi anche

Redazione

Quotidiano on line di informazione fondato da Gianni D'Anna nel 1992 , prima testata on line di Augusta .Registrata al tribunale di Siracusa al n.06/2001.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi