Logo

Augusta : La Cisl sull’Agenzia delle Dogane

by / 29 gennaio 2018 Porti No Comments

Il segretario provinciale  Passanisi ha incontrato la direzione provinciale dell’Agenzia delle Dogane. a cui ha chiesto più unità

 

Augustaonline.it

29 gennaio 2018 – “Consistente carenza di personale all’Agenzia delle Dogane di Augusta che implica un necessario ed urgente reperimento di unità al fine di poter continuare ad assicurare le attività d’istituto ed i servizi all’utenza“. Dopo la vicenda del blocco della che rimane ancora oggi fuori servizio, con tutti i disagi che l’inconveniente sta creando in oltre venti porti, tra cui Augusta, il porto Megarese rimane al centro di una serie di disservizi che non sono degni di un porto internazionale.
Dopo il blackout informatico del Pmis che ha riportato l’orologio dieci anni indietro all’epoca delle pratiche cartacee e dei registri compilati a mano, mentre è stato spento il funzionate Poanet locale, un altro possibile disagio per le operazioni portuali. A segnalare il problema della carenza di organico della sede dell’Agenzia delle Dogane di Augusta è il segretario generale della Funzione pubblica della Cisl di Siracusa e Ragusa, Daniele Passanisi. Da tempo l’ufficio di Augusta ha dei problemi di organico che inevitabilmente causa disagi agli utenti perché il personale in forza non riesce a svolgere il lavoro che è fatto di orario ordinario, ma anche di turni, reperibilità, missioni all’inteno delle aziende petrolifere per controlli. Come denunciato dal sindacato questa situazione si ripercuote anche nella qualità del servizio, crea disagi ai “controlli doganali su prodotti petroliferi, merci varie, provviste di bordo del porto di Augusta, considerato porto strategico dell’Unione europea“.
Per questo scopo – ha affermato Passanisi – è intervenuta la segreteria generale della Funzione pubblica della Cisl di Siracusa e Ragusa che ha chiesto una riunione che si è tenuta lo scorso 24 gennaio con il Direttore Gaspare Rappa della Dogana di Siracusa, per fare impegnare l’amministrazione dell’Agenzia delle dogane provinciale ad assegnare l’unità che serve all’ufficio Megarese. Questo impegno non risolve il problema di carenza dell’organico. E’ un primo passo. Apprezziamo lo sforzo compiuto, – conclude la nota della Cisl FP – ma vigileremo affinché l’assegnazione di quest’unità avvenga in tempi ristrettissimi per non lasciare nello stallo la situazione nella sede doganale di Augusta“. Gianni D’Anna © 2018 © www.augustaonline.it



Leggi anche

Redazione

Quotidiano on line di informazione fondato da Gianni D'Anna nel 1992 , prima testata on line di Augusta .Registrata al tribunale di Siracusa al n.06/2001.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi