Logo

Augusta : A 104 anni si è spenta Nonna Lucia

by / 6 marzo 2018 Ultima ora No Comments

 

06 marzo 2018 – Quattro anni fa aveva festeggiato il traguardo dei cento anni, Lucia Cimino, vedova Ranno. Era stata festeggiata da amici e parenti.  La nonnina all’età di 104 anni e 4 mesi è deceduta circondata dall’affetto dei suoi cari.  La signora Lucia era originaria di Carlentini, aveva sposato l’augustano Giuseppe Ranno che in città era conosciuto per il mestiere di cocchiere, quando le automobili erano pochissime e chi poteva si spostava in carrozza, specialmente quando si arrivava alla stazione ferroviaria, dove, scesi dal treno, si trovava nello spazio antistante  la stazione, Don Peppino che caricava passeggeri e bagagli sulla carrozza  e li trasportava fino a destinazione.  Nonna Lucia viveva ancora nella sua casa in Borgata. Lucia e Peppino erano una coppia d’altri tempi, quando i figli erano una benedizione e ne nascevano tanti :  sei maschi e una femmina.  Una grande famiglia completata da diciannove nipoti , 31 bis-nipoti e tre tris-nipoti.   Il funerale domani 7 marzo alle 15.30 nella chiesa di Santa Lucia. 

Redazione

Quotidiano on line di informazione fondato da Gianni D'Anna nel 1992 , prima testata on line di Augusta .Registrata al tribunale di Siracusa al n.06/2001.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi