Logo

Assoporto Augusta sull’accordo di Messina

Brilla di luce propria la Sicilia dei porti, nell’assenza di una neutrale e coordinata politica nazionale”. Questo il commento del presidente di Assoporto Augusta Marina Noè dopo la firma del protocollo d’intesa siglato a Messina Sabato 28 marzo

 

Marina Noè - Assoporto Augusta2 aprile 2018 – “Grazie ad un inedito accordo tra le tre Authority Messina-Milazzo, Sicilia Orientale e Occidentale, i porti siciliani, nella loro peculiarità territoriale, fanno sistema condiviso al servizio dello sviluppo dell’economia regionale, ponendosi al centro della strategia nazionale marittima, alla rete Ten-T Europea e al corridoio Scandinavo-Mediterraneo”. Questo il commento del presidente di Assoporto Augusta Marina Noè (immagine a lato) dopo la firma del protocollo d’intesa siglato a Messina Sabato 28 marzo dal commissario straordinario dell’autorità portuale di Messina, Antonino De Simone, dal presidente dell’autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia orientale, Andrea Annunziata, e dal presidente dell’autorità di Sistema portuale del mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti.
L’accordo – riferisce la nota di Assoporto – rappresenta un caposaldo dei porti siciliani protagonisti della piattaforma pluri-modale dei trasporti europei e mediterranei, propulsori di crescita e sviluppo. Vantando la bellezza dei luoghi, l’eccellenza dei prodotti, il senso di ospitalità, di accoglienza, di umanità dei lavoratori siciliani. Finalmente si recepisce che essere una rete di porti in quest’isola in mezzo al mediterraneo, perfetto baricentro rispetto a Suez e Gibilterra, può rappresentare la differenza di successo solo se si è uniti e si rispetti il Core di ciascun territorio portuale. Assoporto Augusta  – conclude la nota – fornirà il proprio bagaglio di conoscenza e idee virtuose per essere diffuse”. Assoporto Augusta si conferma punto di riferimento per decine di aziente Megaresi che gravitano attorno alle attività portuali.  Recentemente nell’associazione sono entrate nuove aziende che allargano la base di consensi in  vista di nuovi impegni futuri.  – 2018 © www.augustaonline.it

 

Chi sono i tre firmatari del protocollo 

Antonino De Simone, nato a Meta di Sorrento (NA) nel 1954, già presidente dell’Autorità portuale di Messina e Milazzo dal 21 dicembre 2012. Laureato in “Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza”, nel 1984 è entrato nel Corpo delle Capitanerie di Porto. Comandante del Porto di Ischia dal 1991 al 1994 e del Porto di Castellammare di Stabia dal 2000 al 2003, nel 2000 è stato nominato “Commissario aggiunto” per l’istituzione dell’Autorità Portuale di Salerno. Dal 2005 al 2012 è stato Capo ufficio atti normativi e Parlamentari e ufficiale superiore addetto alle relazioni istituzionali con i ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti, Ambiente, Politiche Agricole. Dal 2012 è alla guida dell’Autorità portuale di Messina , prima come presidente ora come commissario. 

Pasqualino Monti    è nato a Ischia (NA) il 28 Aprile 1974. È laureato in Scienze Statistiche ed Economiche – Economia e Commercio, con specializzazione Statistico-Economica all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Dal Luglio 2007 al Giugno 2009 è Assessore al Comune di Civitavecchia. A Giugno 2011 è stato nominato Presidente dell’Autorità Portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta. Nel Luglio 2013 è diventato Presidente di Assoporti, Associazione dei Porti Italiani della quale era Vice Presidente Vicario dal Luglio del 2012. Dal 2015 al 2016 ha ricoperto la carica di commissario presso l’Autorità Portuale di Civitavecchia. In data 28 giugno 2017 il Ministro dei Trasporti Graziano Delrio gli ha conferito la nomina di Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale.

Andrea Annunziata è nato a San Marzano sul Sarno il 07 febbraio 1955 . Laureato in Giurisprudenza. Alle elezioni politiche del 2001 è stato eletto alla Camera per la coalizione del Centro-Sinistra. Nel governo Prodi II ha ricoperto il ruolo di sottosegretario al ministero dei Trasporti. E’ stato eletto all’assemblea costituente del Partito Democratico nel 2008. Nello stesso anno è stato nominato presidente dell’Autorità portuale di salerno e membro del consiglio direttivo di Assoporti. Nell’aprile del 2017 è stato nominato  presidente dell’Autorità di Sistema Mare della Sicilia orientale.

 



Leggi anche

Redazione

Quotidiano on line di informazione fondato da Gianni D'Anna nel 1992 , prima testata on line di Augusta .Registrata al tribunale di Siracusa al n.06/2001.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi