|HOME |Arch. articoli |Consigli utili |Meteo |Numeri utili |Redazione|
AUGUSTA ON LINE,www.augustaonline.it,augusta, notizie,informazione,tempo reale
|Agenzia viaggi |Crociere |Cucina |Immobiliari |Ricerca |Sondaggi |Sport|

Condividi Prenota Hotel

Lettera aperta della Trogylos basket al presidente Crocetta
23 giu - La redazione riceve e pubblica la lettera aperta inviata dai dirigenti al Governatore della Sicilia , con cui si preannuncia la fine della storica società di basket. Augustaonline.it esprime tutta la propria solidarietà e si augura che il triste intento sia solo un annuncio.
"Egregio Presidente, con la presente desideriamo evideziarLe il nostro enorme disagio ed amarezza nel dover annunciare la nostra imminente scomparsa. La Trogylos Basket Priolo ha rappresentato e rappresenta per il nostro territorio, Priolo Gargallo - Siracusa - Sicilia, l'espressione più genuina di sport, socialità, aggregazione, storia e cultura. Non staremo qui a tediarLa con la descrizione dei risultati ottenuti e le innumerevoli attività svolte in favore del nostro territorio in 42 anni di vita di cui 28 ai massimi vertici della Pallacanestro Nazionale ed Internazionale.
In tutti questi anni non è mai venuto meno il sostegno economico della nostra zona industriale che, come Lei ben sa, è una delle più importanti ed invadenti d'Europa. Negli ultimi 3 anni, purtroppo, questo sostegno è andato gradualmente riducendosi fino a scomparire quasi del tutto.Nella stagione appena trascorsa, grazie ad un impegno anche economico personale dei Dirigenti, si è riusciti a mantenere intatte tutte le attività compreso il prestigioso titolo di A1 che è un vanto per la Sicilia tutta.
Ci appare oltremodo inverosimile che tale patrimonio sportivo-umano-sociale fra pochi giorni debba scomparire quando basterebbe un giorno di profitto o di perdita, a loro dire, di uno di questi "colossi industriali" per assicurare le risorse necessarie onde evitare un selvaggio colpo di spugna su una delle pagine sportive più belle della nostra amata isola. Egregio Presidente, quale rappresentante della nostra più alta carica istituzionale, ci sembrava giusto informarLa prima che questo misfatto venga compiuto. Certi della sua comprovata sensibilità e fattività ci auguriamo che voglia prendere a cuore la nostra vicenda".

Superato quorum per referendum consultivo
15 giugno 2014 - Mentre ad Augusta si chiacchiera a Priolo il comitato cittadino "Acqua Nostra" comunica di "avere superato abbondantemente il quorum del 5 % dei cittadini iscritti nelle liste elettorali, cosÏ come previsto dallo Statuto del Comune di Priolo per la indizione di un referendum per il ritorno della gestione diretta al Comune di Priolo del servizio idrico,dopo il fallimento della SAI 8". Lo riferisce il portavoce Angelo Musumeci. "Lunedì mattina, 16 giugno, le firme, 650 in totale, saranno consegnate all'ufficio elettorale del Comune per i dovuti controlli. Potevamo raccoglierne tantissime altre i firme - precisa Musumeci, coordinatore del Comitato Cittadino "Acqua Nostra" - ma ci siamo fermati a 650 per evitare di gravare di lavoro l'ufficio comunale preposto". Quindi raggiunto il quorum in teoria la cittadinanza dovrebbe essere cihamata alle urne per esprimere la propria volontà in ordine alla gestione diretta del servizio idrico al Comune di Priolo cosÏ come lo era anni prima della consegna degli impianti alla SAI 8. "Il fallimento Sai8 S.p.A -afferma Musumeci - è il risultato di un affidamento del servizio pubblico, disposto dall'Autorità di Ambito Territoriale Ottimale Siracusano, ossia dal consorzio pubblico che riunisce i comuni della provincia di Siracusa e che costituisce l'Ente preposto al controllo e alla vigilanza sull'erogazione del servizio e alla determinazione delle tariffe. Attualmente SAI8/Curatela fallimantare gestisce dieci comuni con circa 90.000 mila utenze. Il territorio di competenza complessivo è di 2.109 km quadrati con 1.518,9 km di rete idrica di distribuzione e 475,7 Km di rete idrica di adduzione, 868,6 Km di rete fognaria, Km 86,13 di collettori fognari e 245 impianti tra pozzi, sorgenti, serbatoi, impianti di sollevamento e depuratori".



© 2014 Internet Network Solutions/Italy - P.I. 01235740899 - All Rights Reserved.