Alberghi Augusta Calendario eventi Immagine del giorno


|HOME | Arch. articoli| Aziende |Cconsigli utili | Meteo| Porto| Monumenti| Traffico| Numeri utili| Redazione|
    AUGUSTA ON LINE,www.augustaonline.it,augusta, notizie,informazione,tempo reale
Pubblicità |Canale viaggi| Crociere | Cucina| Editoria Immobiliari| Italiani| Ricerca| Sondaggi | Sport|

Condividi Calendario Eventi Associazione Genitori e figli Meteo Augusta






Augustaonline.it



Provincia

Floridia : Panettiere ucciso da colpo di pistola

10 settembre 2016 - Il panettiere, Sebastiano Sortino, 49 anni, titolare di un panificio, è stato ucciso nella sua autovettura durante notte. L'omicidio è apparso subito inconsueto. Infatti non è sembrata una classica esecuzione. Sul luogo dell'omicidio i Carabinieri della locale stazione dell'Arma hanno subito eseguito i rilievi del caso. Sei i bossoli ritrovati a terra ad una distanza che va dai sedici ai venticinque metri dall'autovettura. Un solo colpo ha centrato Sortino sotto l'ascella, all'altezza del torace. La pallottola ha danneggiato i polmoni. Un colpo che si è rivelato mortale.
Sono tre le persone interrogate, tra cui due minorenni. Pare che siano stati registrate delle immagini dalle telecamere di sorveglianza della zona. La loro presenza sarebbe anche stata confermata, anche nei giorni precedenti, da testimoni. Gli investigatori dell'Arma hanno messo alle strette i tre che avrebbero agito per futili motivi. Secondo una prima ricostruzione i tre giovani avrebbero preso in giro l'uomo mentre era al lavoro. L'agguato è scattato in via Boschetto dove l'uomo è stato rinvenuto esamine sul sedile del guidatore. Ancora nessun provvedimento è stato preso nei confronti dei tre giovani che sono stati invitati in caserma per essere ascoltati alla presenza degli avvocati di fiducia. Dovranno spiegare cosa è accaduto nella notte. A sparare sarebbe stato uno dei tre. Adesso bisognerà ricostruire la vicenda per capire le singole posizioni.
A Floridia intanto è tanta la commozione e l'incredulità per il grave fatto di cronaca che ha coinvolto il panettiere conosciuto da tutti come un lavoratore. Il delitto conferma "Un clima insostenibile sul territorio" come hanno affermato Antonino Finocchiaro presidente della Confederazione Nazionale Artigiani , Piccola e Media Impresa di Siracusa e Sebastiano Lo Nero presidente di CNA Floridia che sono intervenuti a caldo :"Un fatto di inaudita gravità che avviene a pochi giorni dalle intimidazioni di Solarino e dal rogo dell'auto di Pippo Cicero a Rosolini con cause ancora da accertare. - sostengono i due - L'omicidio getta un'ombra pesante sul libero esercizio d'impresa e ci preoccupa moltissimo. Ai familiari dell'imprenditore, nostro socio, va la nostra vicinanza ed il nostro cordoglio. Spoeriamo - concludono - che questo tristissimo evento sia da monito per rompere quello strato di insopportabile oppressione che la criminalità di ogni dimensione pone su chi tenta di investire nel territorio e per il territorio". © 2016 © www.augustaonline.it





© 2016 All Rights Reserved.E' vietata la riproduzione totale o parziale senza il permesso scritto dell'editore.
Risoluzione consigliata 1024x768-