|HOME | Arch. articoli |Consigli utili | Meteo| Porto Augusta| Numeri utili| Redazione|
|Canale viaggi| Crociere | Cucina| Ricerca| Sport|

Noto è la capitale del Barocco Siciliano. La città iscritta nel Patrimonio dell'Umanità - UNESCO sin dal luglio 2002- Prefisso Telefonico (0931) C.A.P. (96017) - Sorge nella zona sud-orientale della Sicilia - Patrono: San Corrado Confalonieri la cui festa è celebrata il 19 febbraio


Condividi Hotel a Noto Porti e approdi di Sicilia
Augustaonline.it



Lezioni di legalità dei Carabinieri della Compagnia Noto
20 feb - Proseguono gli incontri tra i Carabinieri e gli studenti nell'ambito del progetto di diffusione tra i giovani della cultura della legalità promosso dall'Arma dei Carabinieri in accordo con gli istituti scolastici della provincia. Una serie di lezioni e visite guidate nelle caserme , con dimostrazioni del personale specializzato, con il fine di avvicinare i più giovani al mondo della legalità attraverso l'attività dell'Arma. continua

Si chiama Alice la prima nata del 2017 in provincia di Siracusa
01 gen - E' rosa il primo fiocco. La bimba si chiama Alice, venuta alla luce oggi alle ore 12.12 nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale Trigona di Noto diretto da Salvatore Morgia. Lo riferisce una nota dell'ASP Siracusa. "La piccola è nata a termine, di parto spontaneo, pesa chilogrammi 2,720 e gode di ottima salute così come la mamma. La bimba è la primogenita di Maria Chiara Scollo, 23 anni e Marco Mugneco, due giovani genitori residenti ah Avola. Ad assistere la neomamma sono stati i dirigenti medici ginecologi Antonino Marotta e Cosimo La Tagliata. Ai neo genitori e alla piccola Alice - conclude la nota - i migliori auguri del direttore generale dell'Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta, del direttore sanitario dell'Azienda Anselmo Madeddu, del direttore sanitario dell'ospedale Avola-Noto Rosario Di Lorenzo e del direttore del reparto Salvatore Morgia".

Carabinieri arrestano un uomo per furto di agrumi
15 nov - Nel pomeriggio , in Contrada Bucachemi, i Carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Noto hanno arrestato, nella flagranza del reato di furto aggravato, Antonino Tirri , 65 anni, originario di Catania, già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti. L'uomo, approfittando della calma dell'orario pomeridiano e delle avverse condizioni metereologiche che lasciavano presumere che nessuno si recasse a lavorare in campagna, aveva forzato il lucchetto del cancello d'ingresso di un agrumeto, introducendosi all'interno con la propria station wagon. L'intrusione è stata notata da alcuni contadini che transitavano che contattavano il numero di emergenza 112 richiedendo l'intervento di una pattuglia. All'arrivo dei Carabinieri, già impegnati in servizio di perlustrazione sul territorio, l'uomo non ha potuto far altro che ammettere le proprie responsabilità: la sua station wagon era colma di limoni ed arance dal peso complessivo di circa 20 quintali. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. Condotto in caserma, è stato arrestato, trattenuto nella camera di sicurezza della stazione Carabinieri di Noto, in attesa della celebrazione del rito direttissimo al Tribunale di Siracusa. L'attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Noto rimane alta e costante sull'intera giurisdizione di competenza in considerazione del fatto che il fenomeno dei furti di limoni e dei prodotti agricoli in genere registra dati rilevanti che richiedono un'efficace e costante azione di contrasto al fine di tutelare un settore economico, quello ortofrutticolo, particolarmente importante per il territorio. Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall'Arma dei Carabinieri per arginare il fenomeno delittuoso in questione, affiancando alla continua perlustrazione delle zone di campagna una specifica attività diurna di verifica agli ambulanti cittadini ed al sistema di trasporto delle merci su strada.



Appuntamenti in provincia


segnalazioni eventi : redazione@augustaonline.it

© 2010/2016 Internet Network Solutions/Italy - P.I. 01235740899 - All Rights Reserved.