|HOME |Arch. articoli |Aziende |Consigli utili |Meteo |Porto Augusta |Numeri utili |Redazione|
Augustaonline 25 anni d'informazione indipendente
|Canale viaggi |Crociere |Cucina |Immobiliari |Ricerca |Sport|

Francofonteè conosciuta per la sua produzione di arance- Prefisso Telefonico (095) C.A.P. (96015) - Sorge nella zona sud-orientale della Sicilia - Patrono: Madonna della neve la cui festa è celebrata il 5 agosto - Confina con i seguenti comuni a est Lentini; a nord Scordia (CT); a ovest Vizzini (CT); a sud Carlentini; a sud e ovest Buccheri


Condividi
Prenota Hotel
Augustaonline.it



Inaugurata la mostra "Sentinelle dell'Arte"
26 apr - E' stata inaugurata oggi alle ore 10, al Palazzo Gravina Cruyllas di Francofonte la mostra "Sentinelle dell'Arte". In esposizione i reperti archeologici sequestrati negli anni dai Carabinieri della Tutela Patrimonio Culturale. Erano presenti all'inaugurazione: Salvatore Palermo, Sindaco di Francofonte, l'assessore alla cultura del comune Francesco La Rocca; Giuseppa Maria Spampinato Vice Prefetto Aggiunto di Siracusa; il Tenente Colonnello Giovanni Palatini del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Siracusa; il Tenente Colonnello Bruno Sgro del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siracusa, il Capitano Rossella Capuano Comandante della Compagnia Carabinieri di Augusta ed il Comandante della Stazione Carabinieri di Francofonte Maresciallo Giuseppe Cosentino, Rosalba Panvini, Soprintendente dei Beni Culturali ed Ambientali di Siracusa. L'evento, nato dalla sinergia tra la Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Siracusa e il Comando Provinciale dei Carabinieri di Siracusa. Oltre un centinaio di oggetti e manufatti archeologici e librari di particolare pregio, che fanno parte di ben 17 lotti riferibili ai vari recuperi dai Militari dell'Arma del reparto speciale dei Carabinieri, istituito con lo scopo di recuperare oggetti e opere d'arte trafugate. Il nucleo da alcuni decenni svolge una preziosa e meticolosa attività di ritrovamento di reperti archeologici e numismatici sottratti illecitamente dai loro contesti e pertanto ormai difficilmente riconducibili integralmente ai riferimenti territoriali e di provenienza dai singoli siti e luoghi. "L'obiettivo della Mostra - riferisce una nota del Comando Provinciale - è quello di presentare al pubblico, attraverso un percorso espositivo appositamente allestito, opere e materiali sequestrati dall'Arma Carabinieri e che una volta recuperati, riacquistano la loro identità, tornano alla luce, recuperano la loro memoria perduta. Durante il periodo di permanenza della Mostra nel Comune di Francofonte saranno coinvolti gli studenti dei locali Istituti Scolastici sia per consentirne la fruizione sia per descrivere ai visitatori interessati le opere esposte, anche allo scopo di potere stimolare in tutti, - conclude la nota - e principalmente tra i giovani, la coscienza del rispetto e della cura del patrimonio culturale della Nazione". Notevole è stato l'impegno dell'amministrazione comunale di Francofonte per realizzare la manifestazione.

Tre giovani denunciati per vilipendio
19 gen - "Deferiti all'autorità giudiziaria per il reato di vilipendio della Repubblica, delle Istituzioni Costituzionali e delle Forze Armate previste dall'articolo 290 del Codice Penale". Nel pomeriggio i militari della locale Stazione dei Carabinieri hanno individuato gli autori del gesto commesso su Facebook. Si tratta di tre giovani , due dei quali pregiudicati. Il fatto è avvenuto a seguito delle ultime azioni di controllo straordinario sul territorio attuate dai Carabinieri della stazione di Francofonte, nell'ambito di precise direttive della Compagnia Carabinieri di Augusta, per garantire maggiore sicurezza nel centro abitato. L'azione dell'Arma è stato gradito dalla maggioranza dei cittadini. "Non tutti hanno apprezzato l'intenso lavoro dei Carabinieri - riferisce una nota - la cui costante presenza ha, evidentemente, "disturbato" chi è ancora distante dal rispetto dei valori della legalità". Negli ultimi giorni erano apparse sul social network "Facebook" immagini che ritraevano veicoli militari della locale Stazione Carabinieri corredate da manifestazioni di disprezzo nei confronti dell'Arma dei Carabinieri.


Appuntamenti in provincia


segnalazioni eventi : redazione@augustaonline.it



© 2017 INSW Editore Solutions/Italy - P.I. 01889780894 - All Rights Reserved.