|HOME |Arch. articoli |Meteo | Numeri utili | Redazione|
|Agenzia viaggi |Crociere |Cucina |Immobiliari |Ricerca |Sondaggi |Sport|

Buscemi si trova 52 chilometri da Siracusa, 45 da Ragusa e 70 da Catania. È situata sui Monti Iblei, sul monte Vignitti (alto 788 m s.l.m.), il fiume Anapo ne attraversa il territorio. Si trova su un territorio ricco di luoghi storici daell'antica Akrai alla Necropoli di Pantalica. Confina con i comuni di Buccheri e Palazzolo Acreide che distano entrambi meno di dieci chilometri. È il tredicesimo comune della provincia per estensione del territorio con 51 chilometri quadrati.

Augustaonline.it



VINCIULLO: Patto per il Sud , fondi per due chiese di Buscemi.
11 lug - "La chiesa Madre di Buscemi e la chiesa di San Sebastiano Martire sono state inserite nell'elenco delle opere da finanziare attraverso il Patto per il Sud". Lo riferisce il deputato regionale Vincenzo Vinciullo, presidente della commissione Bilancio e Programmazione all'Assemblea Regionale Siciliana. "Per essendo ambedue inserite nel Patto per il Sud, sono due e differenti linee di intervento. - sostiene Vinciullo - La Chiesa Madre, che è dedicata alla Natività di Maria SS., sarà finanziata per un importo di 800 mila euro e i lavori consisteranno nel restauro conservativo. Molto più complessi e impegnativi i lavori di completamento del restauro e consolidamento della chiesa San Sebastiano che saranno finanziati per un importo di 1.113.740,00 euro. In questo caso le condizioni della struttura sono veramente difficili, ai limiti della pericolosità. La chiesa è in sofferenza anche perché i lavori già realizzati non sono stati sufficienti a metterla in sicurezza. Il primo intervento - continua Vinciullo - sarà curato dalla parrocchia indicata come titolare del finanziamento. Il secondo intervento, invece, sarà curato dalla Sovrintendenza di Siracusa e il finanziamento è stato inserito fra quelli di cui si occuperà l'Assessorato dei Beni Culturali". Soddisfazione per l'annuncio è stata espressa dal sindaco Nellino Carbè insieme al Parroco Don Marco Garro e a quanti hanno avuto modo di visitare la chiesa di San Sebastiano durante un sopralluogo che si è tenuto la scorsa settimana. "Un provvedimento attesa da anni - ha commentato il Sindaco - che finalmente potrà vedere realizzati due interventi di due luoghi di culto che potranno ritornare all'antico splendore".


Appuntamenti in provincia


segnalazioni eventi : redazione@augustaonline.it


© 2016 INSWEditore/Italy - All Rights Reserved.