|HOME |Arch. articoli |Consigli utili |Meteo |Porto Augusta | Numeri! utili |Redazione|
Augustaonline 25 anni d'informazione indipendente
|Canale viaggi |Crociere |Cucina |Editoria |Ricerca |Sport|

Avola sorge sulla costa sud-orientale della Sicilia, dista circa 26 chilometri da Siracusa, si può raggiungere percorrendo la strada statale 115 - Prefisso Telefonico (0931) C.A.P. (96012) - - Patrono: Santa Venera Michele la cui festa si celebra nell'ultima domenica di luglio. Avola è famosa nel mondo per la produzione di mandorla scelta o pizzuta e per il vitigno denominato Nero d'Avola
Particolare la pianta esagonale del centro abitato ricostruito dopo il terribile terremoto del 1693 che distrusse molti centri abitati della Val di Noto. Avola sorge ai piedi del tavolato Ibleo, dal 1984 è stata istituita una riserva naturale lungo il corso del fiume Cassibile che nel corso dei millenni ha scavato uan lunga gola denominata "Cava grande". La zona è ricca di testimonianze archeologiche come gli scheletri degli elefanti nani ritrovati durante gli scavi. Il paesaggio offre degli scorci di rara bellezza come i laghetti, una serie di cascatelle tra una vegetazione di platani, salici e oleandri e una folta vegetazione di biancospini ed equiseti. Nel parco sono presenti una vasta varieta di orchidee selvatiche, l'area naturalistica è meta di escursioni durante tutto l'arco dell'anno. Notevoli le chiese cittadine costruite dopo il 1693, la chiesa Madre, quella della Badia. Visita Avola - Guida di viaggio


Condividi Prenota hotel ad Avola
Porti e approdi di Sicilia
Augustaonline.it



Sequestrati in provincia oltre tre milioni di prodotti non sicuri
10 ago - Le Fiamme Gialle hanno sequestrato in provincia oltre tre milioni di prodotti non sicuri. Ieri i finanzieri dei reparti dislocati sul territorio hanno messo in atto una serie di controlli di esercizi commerciali gestiti da cittadini cinesi a Siracusa, Augusta, Avola e Lentini. continua

Uil al Siracusa Pride in difesa delle pari opportunità
16 lug - "Ci troviamo in prima linea al Siracusa Pride perché il sindacato è inclusivo e non esclude alcuno". L'ha sostenuto Alda Altamore responsabile delle Pari Opportunità della Uil che ha commentato la manifestazione aretusea. Un corteo colorato che si è mosso dal campo scuola ed è arrivato fino all'Antico mercato di Ortigia. Testimonial d'eccezione, Vladimir Luxuria ed Enrico Lo Verso. Erano presenti anche ...continua

Avola : Soccorso alpino delle Fiamme gialle soccorre un escursionista
30 lug - Nel tardo pomeriggio di sabato 29 luglio i militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi hanno soccorso e recuperato da un crepaccio un escursionista italiano di 31 anni che era caduto nella zona dei laghetti all'interno della Riserva Naturale Orientata Cavagrande del Cassibile, in provincia di Siracusa. Il turista mentre transitava su un pendio impervio è.... continua

Un arresto per lesioni e maltrattamenti in famiglia
18 lug - Nel primo pomeriggio i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in flagranza dei reato, Mbaye Babacar, cittadino senegalese di 53 anni, già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti di polizia, da anni stabilmente residente in Italia. L'uomo è stato accusato di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. I militari sono stati allertati da un residenteche ha a richiesto l'intervento di una pattuglia per una probabile lite in corso. I Carabinieri hanno bloccato Mbaye Babacar, ancora in escandescenza, nonostante la presenza dei militari, continuava ad inveire contro la moglie che, nel frattempo, era riuscita a chiudersi in una stanza dell'abitazione. In caserma è stato ricostruito l'accaduto. Alla base dell'aggressione l'ennesima lite per futili motivi riconducibili a incomprensioni familiari: l'uomo senza alcun apparente motivo, ha iniziato ad inveire contro la moglie, con frasi ingiuriose. Al tentativo della donna di tranquillizzare il marito la situazione è degenerata: si è passati dalle ingiurie alle minacce e, infine, all'aggressione fisica. Anche se colpita al volto, la donna è riuscita a divincolarsi attendendo l'intervento delle forze dell'ordine barricata in una stanza. Soccorsa dai Carabinieri e medicata presso il pronto soccorso dell'Ospedale "G. Di Maria" di Avola, la donna se la caverà con pochi giorni di prognosi e tanto spavento. Una situazione familiare difficile, che va avanti da diversi anni,con aggressioni fisiche, mai denunciate alle forze dell'ordine per timore di ulteriori e più gravi ripercussioni. Al termine delle formalità di rito, Mbaye Babacar è stato dichiarato in stato di arresto e tradotto presso la casa circondariale "Cavadonna" di Siracusa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Si tratta dell'ennesimo episodio di violenza domestica, una situazione gravissima che i Carabinieri sono riusciti ad affrontare grazie alla denuncia della vittima.




Appuntamenti in provincia


segnalazioni eventi : redazione@augustaonline.it
Offerte soggiorni ad Avola Offerte soggiorni ad Avola


© 2010/2016 Internet Network Solutions/Italy - P.I. 01235740899 - All Rights Reserved.